Introducing Ahrefs Webmaster Tools. Free SEO audits, backlink, and keyword data. Learn more →

Enjoyed the Read?

Don’t miss our next article!

Cos’è un Backlink? Come ottenere più Backlink

Joshua Hardwick
Head of Content @ Ahrefs (o, in parole povere, sono la persona che fa sì che ogni articolo pubblicato sul nostro blog sia EPICO). Fondatore @ The SEO Project.
    I Backlink sono link dalla pagina di un sito a quella di un altro. Se qualcuno aggiunge un link al tuo sito, allora hai un link da essi. Se invece sul tuo sito metti un link ad un altro, sono loro ad avere un backlink da te.

    Ad esempio, queste parole sono un link a YouTube, di conseguenza Backlink ha un link da noi di Ahrefs.

    Nota a margine.
     Se una pagina ha un link ad un’altra pagina dello stesso sito, questo si chiama backlink interno.

    In questa guida imparerai:

    I backlink aiutano per tre questioni principali.

    1. Ranking

    I motori di ricerca quali Google vedono i backlink come un voto di fiducia. Generalmente, più voti hanno le tue pagine web, più è probabile che siano ben posizionati per i termini di ricerca rilevanti.

    Come lo sappiamo? Abbiamo studiato i fattori di posizionamento basati sui link in diverse occasioni ed abbiamo sempre trovato la stessa cosa: il numero di backlink da siti unici (domini di referral) è fortemente correlato con il traffico di ricerca organico.

    2. Possibilità di essere scoperti

    I motori di ricerca trovano nuovi contenuti visitando pagine che già conoscono per scoprire nuovi link.

    Siccome i motori di ricerca visitano le pagine popolari più spesso di quelle meno frequentate, potrebbero scoprire i tuoi contenuti più velocemente se hai backlink da tali pagine.

    3. Traffico di referral

    I backlink esistono per indicare alle persone risorse utili. Per questo motivo sono cliccabili.

    Quando qualcuno clicca ad un link al tuo sito, ottieni traffico di referral.

    Non tutti i backlink sono creati uguali. Ecco alcuni degli attributi che contribuiscono alla qualità è utilità di un backlink.

    Rilevanza

    Google da più valore a backlink rilevanti perché è più probabile che le persone ci clicchino sopra. Questo è quello di cui parlano nel loro brevetto “navigatore realistico”.

    Cosa vuol dire in termini reali? Se un idraulico riceve backlink da due pagine, ma una parla di gatti e l’altra di come installare un boiler, è realistico dire che il secondo ha più valore.

    Questa idea si applica anche a livello di dominio.

    I lettori di idraulica.com cliccherebbero più facilmente su di un link al sito di un idraulico che non ai lettori di gatti.com.

    Autorevolezza

    I backlink da pagine web forti trasferiscono solitamente più “autorità” che non quelle deboli.

    L’autorità è qualcosa che abbiamo studiato un po’ di volte, e abbiamo trovato una chiara relazione tra essa ed il traffico organico.

    Nota a margine.
     URL Rating (UR) è la metrica di autorevolezza di Ahrefs. Viene valutato su una scala da 0 a 100.

    Detto questo, i backlink da pagine forte non trasferiscono sempre più autorevolezza.

    Un brevetto originale di Google indica che l’autorevolezza viene divisa equamente tra tutti i link in uscita da una pagina web. Di conseguenza se hai un backlink da due pagine e uno ha più link in uscita dell’altro, a parità di condizioni, il link dalla pagina con meno links trasferisce più autorevolezza.

    Sono davvero così semplici le cose al giorno d’oggi? Probabilmente no. Google ha numerosi brevetti che descrivono metodi per assegnare un valore ai backlink.

    Inoltre, i backlink interni contribuiscono anch’essi all’autorevolezza.

    Traffico

    I backlink da pagine ad alto traffico mandano solitamente più traffico di referral che quelli da pagine con poco traffico. Questo è scontato. La vera domanda è quindi: i backlink da pagine ad alto traffico impattano positivamente il posizionamento più di quelle da pagine a basso traffico?

    Questa è una domanda alla quale abbiamo cercato di rispondere recentemente. Abbiamo preso le pagine posizionate più in alto per 44,589 parole chiave non di brand e guardato al traffico organico verso le pagine che hanno link ad esse.

    Questo è quello che abbiamo scoperto:

    In breve, c’è una piccola ma chiara correlazione tra posizionamento e backlink da pagine con traffico di ricerca organico. D’altra parte il numero di backlink da siti unici (domini di referral) e l’autorevolezza a livello di pagina sembrano essere più importanti.

    Posizionamento

    Siccome le persone cliccano con maggior probabilità su link ben posizionati, alcuni link su pagine web passano probabilmente più autorevolezza di altri.

    Bill Slawski parla di questo nella sua analisi sul brevetto aggiornato di Google “navigatore realistico”.

    Se un link è il contenuto principale di una pagina, utilizza un tipo di carattere e colore più visibile e utilizza testo che potrebbe fare si che sia molto probabile che un utente ci clicchi sopra, allora potrebbe passare una buona quantità di PageRank. D’altra parte, se è combinato con funzionalità che fanno si che sia più difficile che un utente ci clicchi sopra, quali ad esempio essere nel footer della pagina, nello stesso colore del testo del resto della pagina, con lo stesso carattere e utilizza un testo di ancoraggio che non interessa agli utenti, potrebbe non passare molto PageRank.

    Bill Slawski
    Bill Slawski, Fondatore SEO by the Sea

    Considera questo quando cerchi di ottenere dei link. Se il tuo link finirà probabilmente nel footer del sito, o insieme ad altri cinquanta altri siti nella barra laterale, allora metti la tua energia in altre opportunità.

    Follow vs. nofollow

    I backlink nofollow non influenzano solitamente il posizionamento della pagina—ma può comunque succedere.

    Siccome link building richiede tempo e sforzo, è meglio prioritizzare l’ottenimento di link di tipo follow. Però non ti lamentare troppo se ottieni semplicemente un link nofollow. Potrebbe comunque avere del valore in termini di SEO.

    Letture consigliate: Cos’è un Link Nofollow? Tutto Ciò che Devi Sapere

    Testo di ancoraggio

    Il testo di ancoraggio si riferisce alle parole cliccabili che formano un backlink.

    Google dice che il testo di ancoraggio influisce sul posizionamento in un loro brevetto originale.

    Google utilizza diverse tecniche per migliorare la qualità della ricerca incluso il pagerank, testo di ancoraggio, e informazioni di prossimità.

    Detto questo, quando abbiamo studiato la relazione tra testo di ancoraggio e posizionamento su 384,614 pagine, la correlazione è risultata debole.

    Quindi anche se il testo di ancoraggio è importante, non è tanto importante quanto altre cose.

    Nota a margine.
     Se stai ottenendo backlink tramite la tecnica di outreach, non avrai solitamente molto controllo sul testo di ancoraggio utilizzato nei link verso il tuo sito. Questa è una buona cosa. Aiuta a mantenere i link naturali ed è anche un segno che il link che hai ottenuto è di una certa qualità.

    Ci sono due modi per verificare un sito web o i backlink di una pagina web. Il primo metodo funziona solo per siti che possiedi. Utilizza il secondo per verificare i backlink ad un altro sito web o pagina web.

    Verificare i backlink in Google Search Console

    Google Search Console offre dati sul traffico di ricerca organico del tuo sito e rendimento generale. Il suo utilizzo è gratuito—devi semplicemente iscriverti ad un account gratuito e verificare di possedere il tuo sito web.

    Una volta loggato, clicca “Link” nella barra laterale di navigazione.

    Il numero sotto “Link esterni” mostra il numero totale di backlink unici verso il tuo sito web.

    search console links

    Sotto di questo ci sono tre rapporti.

    • Pagine collegate principali: Le pagine del suo sito con più link.
    • Siti con link principali: I siti che hanno il maggior numero di backlinks verso il tuo sito.
    • Testo con link principale: Il testo di ancoraggio più frequentemente utilizzato nei link al tuo sito web.

    Se hai appena utilizzato ad utilizzare Search Console, inizia con il rapporto Pagine collegate principali.

    top linked pages

    Quindi clicca su qualsiasi URL per vedere i siti web che sono collegati ad una pagina specifica.

    top sites linking to page

    Quindi clicca su un sito web qualsiasi per vedere quali delle sue pagine sono collegate alla tua pagina.

    top linking pages

    Verificare backlink utilizzando uno strumento di terze parti

    Per verificare i backlink ad un sito che non sia il tuo, utilizza uno strumento quale strumento gratuito di Ahrefs’ per verificare i backlink.

    Inserisci un dominio o URL, quindi clicca su “Verifica backlink.”

    Vedrai il numero totale di backlink, il numero di domini di referral (link da siti unici) ed i primi 100 backlink.

    free backlink checker

    Per ogni backlink, vedrai diversi dettagli quali:

    • Pagine di referral: La pagina con link al sito in questione.
    • Domain Rating (DR): La forza del sito collegato.
    • URL Rating (UR): La forza della pagina web collegata.
    • Traffico: Stima totale mensile di traffico organico di ricerca alla pagina collegata.
    • Testo di ancoraggio e backlink. Il testo di ancoraggio del link ed il testo attorno ad esso.
    Nota a margine.
     Il nostro strumento gratuito di verifica backlink mostra solo un backlink per ogni dominio.

    Per vedere i cinque testi di ancoraggio più utilizzati, clicca sul rapporto “Top 5 anchors”.

    top 5 anchors

    Per vedere le cinque pagine con più link, consulta il rapporto “Top 5 pages”.

    top 5 pages

    Nota a margine.
     Il rapporto delle cinque pagine principali funziona solo se stai analizzando un dominio, non una pagina web.

    Per vedere una lista completa di backlink verso qualsiasi pagina o sito web, utilizza Ahrefs Site Explorer.

    Ci sono tre modi per ottenere più backlink: crearli, ottenerli, o costruirli.

    Ottenere backlink

    Questo è quando le persone scoprono contenuti tramite motori di ricerca quali Google, social media, passaparola e scelgono di mettere un link alla tua pagina. In altre parole, i link ottenuti sono organici.

    Puoi aumentare le tue possibilità di ottenere backlink creando contenuti davvero utili alle quali le persone vogliono mettere un link.

    Creare backlink

    Questo succede quando aggiungi manualmente un link al tuo sito da altri siti. Esempi includono aggiungere il sito ad elenchi di siti, lasciare commenti su blog, e rispondere a discussioni su forum.

    Costruire backlink

    Questo è quando contatti proprietari di siti, editori, o webmaster e chiedi di mettere un link alla tua pagina. Perché questo succeda, devi offrire una chiara proposta di valore. Per questo ci sono diverse tattiche di link building.

    Ecco alcune delle più utilizzate:

    • Guest blogging: Offrire di scrivere un articolo per un altro sito web.
    • Costruire link rotti: Trovare link rilevanti rotti ad altri siti, quindi contattare il gestore e suggerire un tuo link funzionante come sostituto.
    • La tecnica grattacielo: Trova contenuti rilevanti con molti link, crea qualcosa di migliore, quindi chiedi a chi ha contenuti con link ad esso di linkare a te.
    • Menzioni senza link: Trova menzioni senza link al tuo marchio, quindi chiedi all’autore di rendere la menzione un link cliccabile.

    Scopri queste ed altre tattiche nel video e post qui sotto.

    https://www.youtube.com/watch?v=BjT-QOqsjz4

    Pensieri finali

    I backlink sono importanti per il posizionamento su motori di ricerca quali Google. Detto questo, non tutti i backlink sono creati uguali. Rilevanza, posizionamento e altri attributi contribuiscono alla qualità e utilità di un link.

    Come regola generale, più è facile è ottenere un link, minore sarà il suo valore.

    Stai iniziando a fare link building? Leggi questa guida adatta ai noob o guarda questo:

    https://www.youtube.com/watch?v=bwYZGWDlQd8

    Hai qualche domanda? Lascia un commento o scrivimi su Twitter.

    Tradot­to da Mar­co Viap­pi­ani, con­sulente di mar­ket­ing dig­i­tale.