Il Nostro Annuncio di Lavoro per SEO Specialist: Scaricalo Gratis

Avatar
Marketing @Ahrefs. Leggo, pratico breakdance e mi piace fare ogni giorno nuove esperienze di vita.
    I SEO specialist sono marketer responsabili del migliorare la visibilità di un sito nei risultati di ricerca organica. Se lavorano con un’agenzia piuttosto che autonomamente, potrebbero avere tale responsabilità su di un numero multiplo di siti.

    Stai cercando un professionista simile da assumere? Ci pensiamo noi.

    Abbiamo scandagliato portali di lavoro molto conosciuti come LinkedIn e Indeed alla ricerca di punti in comune all’interno degli annunci di lavoro per i SEO specialist. Abbiamo poi chiesto a 15 manager responsabili delle assunzioni—sia agenzie che clienti diretti—di verificare che le responsabilità, le skill e i requisiti da noi identificati fossero in linea con le loro necessità. In base alle loro risposte, abbiamo creato un annuncio di lavoro da utilizzare come template.

    Senza perdersi troppo in chiacchiere, ecco il template.

    [Nome Azienda] sta cercando un SEO specialist che [breve descrizione di cosa dovrà occuparsi].

    Responsibilità

    • Eseguire keyword research e analisi competitive
    • Comprendere ed implementare audit e modifiche di SEO Tecnica
    • Eseguire ottimizzazioni on-page
    • Implementare modifiche all’interno del content management system (CMS)
    • Gestire la produzione dei contenuti pianificando un calendario editoriale, gestire il team di autori (o collaborare con team di produzione contenuti) e supportarli lato SEO
    • Ideare e applicare metodi di tracking, reporting e analisi al fine di migliorare le performance SEO
    • Collaborare con i SEO manager ed il resto del team di marketing interno
    • Collaborare con gli sviluppatori e i team dietro al prodotto per implementare i cambiamenti e le modifiche necessarie
    • Concepire nuovi test e strategie SEO
    • Presentare e comunicare progetti e strategie SEO a clienti e/o agli investitori
    • Fungere da esperto/sostenitore SEO
    • Tenersi informato riguardo gli ultimi trend SEO, strategie e cambi algoritmici

    Requisiti

    • 2+ anni di esperienza nel campo della SEO
    • Buona comprensione delle best practice SEO
    • Passione per la SEO e per l’internet marketing
    • Capacità di creare, giustificare, comunicare e implementare strategie SEO attraverso il team e le agenzie esterne
    • Mindset analitico e data-driven
    • Attenzione ai dettagli
    • Abilità di project management

    Desiderati

    • Esperienza con i più popolari tool SEO, inclusi Google Search Console, Google Analytics, Ahrefs, e Screaming Frog
    • Esperienza con e/o comprensione della programmazione (es., HTML, CSS, JavaScript)
    • Esperienza con e/o comprensione degli altri canali di marketing (es.. PPC)
    • Esperienza lavorativa con i CMS più utilizzati (es.., WordPress)
    • Esperienza con la SEO tecnica
    • Eccellenti capacità di scrittura

    Vuoi il template di questo annuncio di lavoro? Fai una copia da qui.

    Questo modello è un punto di partenza, ma non è definitivo! A seconda che tu sia un’agenzia o un team interno, il SEO specialist che stai cercando sarà differente. Aggiungi o rimuovi gli elementi da ogni sezione in base a quello che ti serve. Se una skill fra quelle “desiderate” è cruciale per il ruolo che vuoi coprire, allora spostala all’interno della sezione “Requisiti”.

    Detto ciò, ecco degli altri consigli.

    1. Aggiungi una breve descrizione della tua azienda

    Non aspettarti che gli altri conoscano la tua azienda e quello che fate. Spiega in breve di cosa si occupa la tua azienda. Puoi aggiungere questa parte all’inizio prima della descrizione della figura ricercata.

    Solitamente, le aziende tendono ad includere la loro mission.

    Se credi che la tua mission e la tua visione aggiungano valore, sentiti libero di includerle. Cerca però di evitare di utilizzare linguaggi aziendali criptici. Gli annunci di lavoro di KlientBoost offrono un ottimo esempio a riguardo:

    Sanno che i nuovi impiegati si pongono domande riguardo la cultura aziendale. Quindi, invece di utilizzare uno slogan senza significato creato dai piani alti, nella loro vacanza di gruppo una volta l’anno discutono apertamente la questione.

    2. Fornisci delle istruzioni chiare su come candidarsi

    L’obiettivo di un’assunzione non è ottenere più candidati possibili. Filtrare i curriculum è un processo che richiede tempo.

    Invece, dovresti concentrarti sul trovare persone qualificate e rilevanti. Un buon modo per farlo è includere il modo in cui vuoi che le persone si candidino. Questo serve a dissuadere i più pigri la cui strategia consiste nell’inviare più curriculum possibili.

    Ad esempio, nel nostro annuncio di lavoro, dichiariamo specificamente quello che vogliamo che i nostri candidati facciano.

    3. Dai ai profili migliori un motivo per candidarsi

    Ogni azienda vuole assumere giocatori di Serie A. Ma non ce ne sono molti. Dovresti quindi comunicare a questi profili perché dovrebbero scegliere la tua azienda rispetto ad altre.

    Questo solitamente comporta parlare di remunerazione e dei benefit aziendali offerti. Ma non si limita a questo. Puoi rinforzare la mission della tua azienda, parlare della cultura interna, della flessibilità in termini di tempo e/o location, e così via.

    Ad esempio, questo è il modo in cui lo fa Perfect Keto.

    Abbiamo iniziato analizzando i punti in comune fra gli annunci di lavoro per i SEO Specialist sui portali più conosciuti. Questo non è stato un processo scientifico; abbiamo fatto tutto ad occhio. Abbiamo poi creato un questionario basato su questi pattern e che abbiamo in seguito inviato a 20 responsabili del personale coinvolti nella SEO. 15 hanno risposto.

    Il questionario era diviso in due sezioni:

    • Responsabilità
    • Skill e requisiti

    Diamo uno sguardo alle loro risposte.

    Responsibilità

    In questa sezione, abbiamo presentato ai responsabili del personale SEO le 19 responsabilità menzionate più di frequente negli annunci di lavoro per SEO Specialist. Abbiamo poi chiesto se queste fossero o meno delle responsabilità in cui i loro ‘SEO Specialist’ sono coinvolti.

    Ecco i risultati:

    Senza troppe sorprese, le attività SEO come keyword research, SEO on-page e SEO tecnica sono parte delle attività quotidiane. Stessa cosa per altre attività importanti come la collaborazione con i vari team (specialmente quelli che producono contenuti), creare report, presentare strategie SEO e consigli a investitori interni/esterni e sviluppare nuovi test SEO.

    Tenersi aggiornati riguardo le ultime novità del settore e i relativi trend è anche una parte che chi assume si aspetta essere parte del lavoro. I SEO specialist non sono però visti come quelli che dovrebbero creare contenuti o ottenere link.

    Chiaramente non ci aspettavamo di sapere tutto, abbiamo quindi aggiunto una domanda:

    Ci sono altre responsabilità e ruoli che vorresti aggiungere e che non sono al momento presenti su questa lista?

    Molti hanno fornito esempi specifici di responsabilità, ma credo che questa risposta di Jessica Levenson sia degna di menzione:

    Si tratta di un insieme di abilità. Voglio qualcuno che sia curioso. Non devono avere tutte le skill, ma devono essere disposti ad imparare ed essere eternamente curiosi.”

    Jessica Levenson
    Jessica Levenson, Head of Digital Strategy & SEO Oracle NetSuite

    Skill e requisiti

    In questa sezione, abbiamo mostrato ai responsabili del personale SEO 15 delle skills e dei requisiti presi dagli annunci di lavoro per i SEO specialist. Abbiamo poi chiesto loro se queste fossero molto importanti, in qualche modo importanti o non importanti quando si tratta di assumere un ‘SEO Specialist’.

    Ecco i risultati:

    In maniera molto interessante, possiamo vedere come tutti o quasi quelli che hanno risposto, siano d’accordo sulla necessità di alcune soft skill (es. Attenzione ai dettagli, mindset data-driven, comunicazione) o requisiti attitudinali (es. Passione per la SEO e l’internet marketing).

    Jessica Levenson ha aggiunto,

    Preferisco sempre l’attitudine rispetto all’esperienza. Posso insegnare a chiunque la SEO purché siano volenterosi e disposti ad imparare. Al contrario non posso cambiare tratti della personalità o la poca voglia di apprendimento.”

    Jessica Levenson
    Jessica Levenson, Head of Digital Strategy & SEO Oracle NetSuite

    Chiaramente questo non significa che le hard skill non siano importanti. Chi ha risposto al nostro sondaggio condivide il fatto che una buona comprensione delle best practice SEO, delle buone skills a livello di SEO tecnica ed esperienza pregressa nell’ambito SEO siano desiderabili.

    Quanti anni di esperienza i responsabili del personale vorrebbero esattamente? La maggior parte ha risposto 2+ anni.

    A parte gli anni di esperienza nel settore, la maggior parte dei risponditori al sondaggio preferisce anche che i loro SEO specialist abbiamo dimestichezza con alcuni tool SEO.

    Ecco cosa hanno risposto dopo aver chiesto quali tool SEO in particolare:

    Infine, la maggior parte di essi ha espresso come “comprendere il codice” sia in qualche modo importante. Ecco i linguaggi specifici che sono stati definiti importanti:

    Conclusione

    Le abilità tecniche sono importanti. Ma come la maggior parte di chi ha risposto ha evidenziato, l’attitudine è ancora più cruciale. Se eventualmente identifichi un candidato che è possibile istruire e che lavora eccellentemente in team, ma non ha abilità tecniche, non aver paura di offrirgli delle opportunità e insegnargli il mestiere.

    Le skill di marketing possono essere sempre insegnate alla persona giusta.

    Se stai leggendo questo articolo come potenziale candidato nel campo della SEO, non sentirti scoraggiato. Quasi tutti i responsabili sono stati d’accordo sul fatto che una laurea o delle certificazioni online non siano assolutamente necessarie. Questo si allinea anche alle aspettative che abbiamo qui ad Ahrefs—la maggior parte del team di marketing non ha qualifiche nel settore.

    Invece, concentrati sul coltivare la giusta mentalità. Ecco in cosa dovresti sforzarti di essere bravo secondo Saijo George:

    • Abilità a imparare e disimparare velocemente cose;
    • Essere curioto;
    • Cercare di comprendere un problema, ma se non sei in grado avere la capacità di chiedere aiuto;
    • Essere disposto a condividere le tue conoscenze ed il tuo expertise con il team;
    • Soprattutto essere un giocatore di squadra. Nessuna di queste skill conta se non giochi di squadra in quanto la maggior parte di queste può essere imparata.

    Che tu stia creando il tuo sito o un tirocinio, col giusto mindset e un pò di esperienza potrai puntare ad un lavoro da SEO specialist.

    Infine, vorrei ringraziare queste persone per avermi aiutato:

    Domande o commenti? Fammi sapere su Twitter.

    Tradotto da Matteo Ginnetti, Consulente Digital Marketing.